Review Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged “anti-flagship”

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged “anti-flagship”

Vediamo in questa dettagliata recensione di Blackview BV8800, un  smartphone rugged che vuole sfidare i top di gamma di tutto il mondo grazie alle sue caratteristiche

All’inizio del nuovo anno, il più importante marchio di telefoni rugged Blackview ha introdotto un nuovo smartphone top di gamma chiamato BV8800, che supera i suoi predecessori grazie ai grandi aggiornamenti su display, fotocamera, OS e prestazioni in generale. Sarà una buona offerta? Cosa ci possiamo aspettare? Lo vedremo in questa recensione.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Design | Review Blackview BV8800

Fedele al DNA robusto di Blackview, non appena si afferra il BV8800, lo si trova solido come un mattone che misura circa 17,7 mm di spessore e 365 g di peso, leggermente più pesante di una lattina di coca-cola da 330 ml, causando l’affaticamento della mano nell’uso a lungo termine. Tuttavia, dall’altro lato, il corpo pesante gli permette di sfidare qualsiasi ambiente difficile e non può essere paragonato alla maggior parte dei delicati smartphone moderni. La cover posteriore utilizza il materiale TPU e gomma con un processo di stampa doppio. I lati superiore e inferiore utilizzano delle viti per aiutare a fissare il tutto ed evitare rotture o infiltrazioni. I telaio adotta il materiale metallico con le viti di fissaggio. Il lato destro è dotato di volume+, volume-, e un pulsante con funzione di accensione e di sblocco delle impronte digitali, mentre il lato sinistro presenta lo slot per la scheda SIM e un pulsante di scelta rapida. Quattro angoli sono inspessiti e gommati per aiutare ad ammortizzare gli impatti, mentre la porta inferiore 2-in-1 Type-C per la ricarica e il collegamento degli auricolari adotta un coperchio resistente e sicuro per l’impermeabilità.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

La struttura robusta lo rende certificato IP68 e IP69K & MIL-STD-810H. Per testare la durata del BV8800, lo abbiamo ripetutamente gettato su un terreno polveroso, sassoso, fangoso o in acqua. Dopo 30-60 minuti, BV8800 ha funzionato bene senza alcun danno, dimostrando di essere un partner affidabile per qualsiasi avventura all’aperto e usi industriali, per non parlare della prevenzione dalle quotidiane macchie d’olio della cucina e dagli schizzi di caffè.

Display | Review Blackview BV8800

Sulla parte anteriore, BV8800 sfoggia un display FHD+ da 6.58″ 2408×1080 con un rapporto schermo-corpo dell’85%, un rapporto d’aspetto 18:8, 400PPI e 480nit di luminosità, rendendo le immagini del display nitide e vivide con dettagli ricchi per una facile navigazione web, lo streaming di film o il gioco. La visibilità dello schermo è relativamente scarsa sotto il sole, ma non è un grosso problema.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Qui c’è un punto saliente da menzionare – la frequenza di aggiornamento di 90Hz. BV8800 è il primo smartphone Blackview ad utilizzare un display fluido a 90Hz. I display con una frequenza di aggiornamento più alta aumentano la fluidità dei movimenti grafici che appaiono sullo schermo e rendono il contenuto in movimento più fluido e scattante. Abbiamo effettuato un test con l’iPhone 12 e l’iPhone 13 Pro e confrontato la differenza tra 60Hz, 90Hz e 120Hz. Rispetto a un display standard a 60Hz con lag o stuttering, un pannello a 90Hz o 120Hz apparirà più fluido quando si scorre l’UI, si naviga sul web, o si usa qualsiasi app o gioco.

Hardware | Review Blackview BV8800

Sotto il cofano, BV8800 gira sul MediaTek Helio G96, il chip più potente della linea 4G MediaTek. È dotato di due potenti core Arm Cortex-A76 con clock fino a 2.05GHz nella sua CPU octa-core, e Arm Mali-G57 fornisce eccellenti prestazioni grafiche. Accoppiato con 8GB di RAM LPDDR4X e 128GB di ROM UFS 2.1, BV8800 è quello di livellare le prestazioni come nessun altro prima. Abbiamo messo BV8800 sotto stress attraverso il test di benchmark Antutu, e ha ottenuto un punteggio totale di 300128 punti, un po’ più basso del test ufficiale Blackview di 301167 e rivaleggia senza sforzo con gli smartphone mainstream di fascia media. Tuttavia, il punteggio racconta solo metà della storia. Che si tratti di caricare giochi impegnativi per la CPU, di eseguire più applicazioni simultaneamente, di cambiare le applicazioni, il BV8800 se la cava con facilità.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Sistema di raffreddamento

Pochi telefoni rugged danno molta importanza al controllo della temperatura, ma non è il caso del BV8800. Blackview configura il sistema di raffreddamento a liquido 3D, sostenendo di ottenere fino a 8,5°C di riduzione della temperatura per questa bestia rugged hard-core. Abbiamo testato i cambiamenti di temperatura in 30 minuti di gioco. Prima del gioco, la temperatura si mantiene tra 33,2 ℃ e 35,6 ℃, e ha raggiunto 36,1 ℃ e 38 ℃ dopo il test. L’aumento della temperatura è così leggero che si può appena sentire il calore.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Batteria | Review Blackview BV8800

Per quanto riguarda la potenza della batteria, BV8800 confeziona una massiccia batteria 8380 mAh, superiore alla maggior parte dei telefoni rugged. Secondo i test del laboratorio Blackview, BV8800 può offrire un tempo video fino a 12 ore, un tempo di musica fino a 34 ore e un tempo di standby fino a 720 ore, uccidendo la vostra ansia da batteria scarica in movimento in caso di assenza di banca o presa di corrente. Nell’uso effettivo, la batteria del BV8800 scende solo da 53 a 47 in 30 minuti di gioco continuo.

Carica veloce

Parlando di velocità di ricarica, BV8800 è il primo smartphone Blackview che supporta una carica rapida di 33W che aiuta a riprendere rapidamente la piena forma. Generalmente, BV8800 impiega circa 20 minuti per ricaricarsi del 30% della potenza e circa 1,5 ore per caricarsi completamente. Giocando durante la ricarica per mezz’ora, la potenza della batteria ha raggiunto dal 46% al 63%. In effetti, non può competere con la carica rapida da 66W o superiore per gli smartphone moderni. Tuttavia, pensate a questo, una volta che il BV8800 è completamente carico, può essere utilizzato più a lungo del previsto.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Inoltre, BV8800 supporta la ricarica inversa OTG, che torna utile quando un altro dispositivo è a corto di energia, e si può prestare un po’ di energia da BV8800, servendo come una sorta di powerbank. Qui, abbiamo fatto un test per vedere se il dispositivo è compatibile con la ricarica inversa, e il risultato è stato che BV8800 ha caricato con successo IQOS, smartphone, smartwatch, auricolari TWS, Switch, mini ventilatore elettrico, ecc.

Doke OS 3.0 | Review Blackview BV8800

C’è molto da apprezzare anche riguardo al sistema operativo. BV8800 dispone dell’ultimo Doke OS 3.0 aggiornato sviluppato da Blackview sulla base di Android 11. Secondo Blackview, Doke OS 3.0 fa un salto gigantesco dalla versione OS 2.0. Non esageratamente, le funzioni e il design sono all’altezza dei principali sistemi operativi per smartphone come MIUI di Xiaomi, EMUI di Huawei e ColorOS di OPPO, ecc. Prima di tutto, Doke OS 3.0 ha ridisegnato i temi, gli sfondi e le icone per migliorare la coerenza del design per la migliore estetica dell’UI, il comfort visivo e l’intuitività delle operazioni. È possibile personalizzare l’UI per adattarla al proprio stile.

Poi, premendo a lungo la schermata si può accedere a varie opzioni, tra cui raggiungere rapidamente i widget, le impostazioni della home, la regolazione dello sfondo. Si può anche organizzare la schermata raggruppando le app, eliminando le cartelle, rimodellando le icone delle app, ecc. Il workspace versatile sblocca grandi possibilità di convenienza.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Inoltre, la finestra fluttuante è utile anche per aumentare la funzionalità e l’usabilità ad un nuovo livello. Scorrendo verso il basso si apre il pannello di controllo. La funzione di screenshot è per la prima volta inclusa nel pannello rapido, e senza saltare all’interfaccia di impostazione, è possibile impostare la WLAN e il Bluetooth direttamente sul pannello di controllo. Scorri il dito verso sinistra per Smart Sidebar – puoi personalizzare e aggiungere le app e le funzioni usate di frequente alla Sidebar e accedervi rapidamente la prossima volta. Swipe a destra per Minus-one Screen che mostra le informazioni importanti negli stili delle schede tutte in un unico pannello. Accedi a ciò che ci serve velocemente.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Inoltre, altre caratteristiche sono pronte a stupire. Per esempio, Split Screen facilita il multitasking e migliora la produttività. System Manager fornisce una soluzione unica per la gestione delle app e della batteria, mentre Cold Room aiuta a fermare l’esecuzione in background di app di terze parti. Game Mode permette di bloccare le notifiche per migliorare il gameplay coinvolgente con un solo clic. 

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Infine, il sistema operativo ha installato l’app Toolbag che integra le funzioni di bussola, avvertimento, barometro, lente d’ingrandimento, goniometro, misura dell’altezza, torcia e altre. Davvero conveniente avere questi utili gadget quando si viaggia all’aperto. Nel complesso, anche se non offre caratteristiche pionieristiche, Doke OS 3.0 è potente, fluido e abbastanza amichevole per il nostro uso quotidiano.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Fotocamera | Review Blackview BV8800

Se sei un appassionato di fotografia, allora troverai che il BV8800 copre perfettamente le tue esigenze fotografiche con la sua fotocamera frontale da 16MP Samsung ISOCELL 3P9 e la fotocamera posteriore da 50MP Samsung ISOCELL JN1, la fotocamera da 20MP Sony IMX376 IR per la visione notturna, la fotocamera ultra-wide da 8MP 117° e la fotocamera di profondità da 2MP. Non c’è bisogno di cercare trucchi fotografici per ottenere uno scatto perfetto.

Il primo è il sensore frontale. BV8800 ha lo stesso sensore da 16MP che abbiamo già incontrato su un altro telefono rugged Blackview BL5000 ma fornisce una migliore qualità dei selfie grazie alle ottimizzazioni dell’algoritmo. Il dettaglio risolto è decente, ma tutto il resto è eccellente giorno o notte, dal contrasto, ai colori alla dinamica. Ogni selfie sarà una delizia.

BV8800 è il primo smartphone Blackview ad adottare la fotocamera da 50MP e il primo smartphone ad equipaggiare il sensore Samsung ISOCELL JN1. Ecco alcuni esempi qui sotto. Noterete che l’istantanea notturna è super luminosa con basso rumore ma non mostra molti dettagli, e la foto scattata di giorno è nitida e chiara con dettagli vividi di grande contrasto e colori, grazie alla tecnologia Tetrapixel e all’algoritmo re-mosaic di Samsung.

Il prossimo è il fantastico obiettivo con visione notturna. BV8800 è anche il primo smartphone Blackview a supportare la visione notturna, facendo eco allo slogan “Make Blackview the Blackview”. Quando ci si aspetta di scattare foto in bianco e nero, catturare scatti di fauna selvatica notturna, garantire la sicurezza in avventurarsi all’aperto di notte, individuare la fotocamera stenopeica nascosta, la fotocamera IR multifunzionale è proprio al servizio.

Per quanto riguarda la fotocamera da 8MP ultrawide, comunque, è buona: abbastanza nitida al centro mentre gli angoli sono morbidi grazie alla correzione automatica della distorsione, perfettamente per scenari one-shot-panorama e fotografie di gruppo.

Recensione Blackview BV8800: un nuovo smartphone rugged "anti-flagship"

Per esprimersi bene, BV8800 dà anche diverse modalità di fotografia, tra cui la modalità notturna 2.0…